Circolare n. 29/2017 – Sentenza Corte Costituzionale n. 133/2017. Illegittimità art. 49, commi 5 e 7 della legge regionale n. 3/2016

Si allega la sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato illegittimi il comma 5 e il secondo paragrafo del comma 7 dell’articolo 49 della legge di stabilità regionale 2016 (ns circolare n. 18 del 18/03/2016) che prevedevano, rispettivamente, l’obbligo, per le aziende distributrici di carburante, di installare dispositivi per la misurazione della temperatura e della pressione del carburante in fase di erogazione e la possibilità del rifornimento diretto delle macchine agricole nei depositi commerciali.

08/06/2017

ARTICOLI CORRELATI