Comunicato Stampa Congiunto Assopetroli LUISS – Accordo MoU – Insieme per nuove opportunità di lavoro

La Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli e l’Associazione Nazionale Commercio Prodotti e Servizi Energetici siglano per la prima volta un accordo per attivare tirocini e formazione innovativa presso centinaia di aziende associate in tutto il territorio nazionale.

Nasce un nuovo patto per rafforzare la collaborazione tra università e mondo del lavoro ed offrire nuove opportunità professionali su tutto il territorio nazionale. A realizzarlo è l’Università LUISS Guido Carli insieme ad Assopetroli Assoenergia che ieri hanno firmato un Memorandum of Understanding per attivare tirocini formativi presso le sedi territoriali dell’Associazione e presso le oltre 500 imprese associate, attive nel settore dei prodotti e servizi energetici.

L’accordo consentirà a ciascuna delle aziende associate di poter attivare un tirocinio, dando così l’opportunità a numerosi laureandi e neo laureati dei corsi di laurea in Economia, Scienze politiche e Giurisprudenza della LUISS di fare un’esperienza professionale in un settore particolarmente dinamico e attuale come quello dell’energia. Ma non solo: il Memorandum of Undestanding si estende anche alla Business School della LUISS, da poco entrata nella classifica delle migliori 150 Scuole di Alta Formazione più prestigiose al mondo, grazie all’accreditamento internazionale EQUIS (European Quality Improvement System).
Oltre a beneficiare di opportunità lavorative uniche, gli studenti dell’Università e della Business School potranno seguire Assopetroli Assoenergia, in aula.
Saranno, infatti, valorizzate la competenza e l’expertise di questa importante Associazione anche nelle attività didattiche e nei processi di valutazione degli allievi iscritti al Master in Management of the Energy Industry della LUISS Business School.
L’intero progetto vuole da un lato: favorire l’inserimento nel mondo del lavoro dei giovani, e, dall’altro, ambisce a combattere il disallineamento formativo e a migliorare il processo di ricerca di candidati profilati alle necessità delle singole aziende e alle necessità di un mercato del lavoro sempre più esigente e competitivo anche per quanto riguarda il capitale umano.

Il Memorandum è stato firmato per la LUISS dal Rettore Massimo Egidi e dal Direttore Generale Giovanni Lo Storto e, per Assopetroli Assoenergia, dal Presidente Andrea Rossetti e dal Segretario Generale Madi Gandolfo.

Pubblicato il 18 novembre da:

17/11/2015

ARTICOLI CORRELATI