Comunicato stampa – Ddl Concorrenza

‘Siamo pienamente soddisfatti dell’esito dei lavori delle Commissioni VI e X sull’art. 22 del DdL Concorrenza’, dichiara il Presidente Assopetroli Assoenergia Andrea Rossetti esprimendo un sincero ringraziamento alle Commissioni della Camera e al Ministero dello Sviluppo Economico, in particolare al Sotto Segretario Simona Vicari, che hanno dato prova di grande sensibilità alle richieste formulate dal settore. L’inserimento del parere delle Regioni nell’individuazione dei criteri che consentiranno la diffusione dei carburanti gassosi era necessario dal momento che la programmazione commerciale è una loro specifica competenza. Grazie a questo intervento le aziende potranno proseguire a sviluppare l’offerta dei gas per coprire la domanda e stimolarne ulteriormente la crescita, in coerenza con le direttive europee. ‘Esprimiamo altrettanta soddisfazione’ – prosegue Rossetti – ‘per l’approvazione dell’emendamento sulla razionalizzazione della rete carburanti che è stato reintegrato dei contenuti condivisi dal settore, risultato di un lungo lavoro durante il quale tutte le categorie sono riuscite a raggiungere un accordo. Di particolare importanza le misure introdotte per la semplificazione delle procedure di bonifica dei punti vendita dismessi sulle quali la nostra Associazione si è tenacemente battuta ritenendo che questo fosse il vero ostacolo alla chiusura degli impianti. Se, come ci auguriamo, il prosieguo dei lavori parlamentari non apporterà modifiche al testo, avremo ottenuto uno strumento legislativo di concreta utilità per il settore, con evidenti benefici per il mercato’.

10/09/2015

ARTICOLI CORRELATI