Comunicato stampa – Progetto di razionalizzazione della rete carburanti

La Dirigenza Assopetroli-Assoenergia, nel prendere atto dei dissensi reiteratamente manifestati in forma pubblica da parte di associati non chiaramente identificati, rispetto all’accordo unitario sulla razionalizzazione della rete, chiarisce che la posizione associativa in materia è scaturita da un confronto interno aperto, durato alcuni mesi e condiviso a larga maggioranza. La Dirigenza ha ricevuto pertanto un mandato chiaro, dando attuazione al suddetto accordo, insieme agli altri sottoscrittori, alla ricerca di uno sbocco coerente ed equilibrato a tutta la vicenda.
Le voci dissenzienti che, ciononostante, si continuano a registrare esulano dalla normale dialettica interna e si pongono in aperto contrasto con il deliberato dell’Associazione. Per tale ragione esse vanno ormai considerate come libere valutazioni espresse a titolo individuale, che non sono in alcun modo rappresentative della volontà espressa dalla nostra organizzazione.
Assopetroli – Assoenergia
Ufficio Stampa
tel. 06 6861505

22/04/2015

ARTICOLI CORRELATI