Costi di esercizio: il MiT aggiorna i valori per le fatturazioni di settembre

Il Ministero dei Trasporti pubblica i valori aggiornati del prezzo del gasolio per il trasporto stradale delle merci rilevati dal ministero dell’Economia ad agosto 2016.

Dopo due mesi di aumenti, il prezzo medio del gasolio torna a calare ad agosto: secondo le rilevazioni mensili del Ministero dell’Economia è di 1.288,19 euro per mille litri, contro i 1306,53 euro di luglio e i 1319,02 euro di giugno. Siamo comunque ben sopra il livello minimo di quest’anno, i 1192,42 euro per mille litri rilevato a febbraio. Sulla base di questa rilevazione, il Ministero dei Trasporti ha aggiornato il prezzo del gasolio da considerare per stabilire i costi d’esercizio dell’autotrasporto per i servizi svolti a settembre.
Per i trasporti svolti con veicoli industriali aventi massa complessiva fino a 7,5 tonnellate (e per quelli superiori con motori fino a Euro 2) si considera un valore di 1,055 euro al litro, ossia il prezzo medio del ministero dell’Economia depurato dell’Iva. Per i trasporti svolti con veicoli aventi massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate e motori da Euro 3 in su il valore cala a 0,841 euro al litro, grazie al parziale recupero delle accise.

Link al Ministero dei Trasporti

21/09/2016