CS – Carburanti: nel 2020 scatta l’obbligo di ridurre le emissioni del 6%

Leggi l’articolo “GHG SAVING: dichiarazioni vincolanti di interesse entro il 29 febbraio 2020” (leggi). Se non sei un nostro associato, contattaci per maggiori informazioni sull’adesione. (06 6861505)

La proposta di ASSOCOSTIERI e Assopetroli-Assoenergia agli operatori: creare un gruppo di fornitori aperto a tutti per ottemperare congiuntamente all’obbligo

Ridurre del 6% le emissioni di gas serra prodotte da carburanti ed energia elettrica immessi in consumo nel 2020. Questo è l’obbligo dettato dall’articolo 7-bis del D.Lgs 66/2005, di recepimento della Direttiva europea sulla qualità dei carburanti. Le sanzioni previste in caso di mancato ottemperamento hanno importi che variano da 300.000 a 1.000.000 di euro in rapporto al mancato raggiungimento dell’obiettivo.

I soggetti obbligati ad adempiere a tale disposizione sono tutti gli operatori che immettono in consumo, nel 2020, carburanti ed energia elettrica destinati a: autotrazione, macchine mobili non stradali, trattori agricoli e forestali, imbarcazioni da diporto e altre navi destinate alla navigazione interna (ovvero navigazione in fiumi, canali, laghi e lagune; la navigazione marittima è esclusa).

La possibilità di creare aggregazioni di fornitori per ottemperare congiuntamente all’obbligo, già prevista dal D.Lgs 66/2005 e dalla normativa comunitaria, è stata di recente riconfermata da una nota del Ministero dell’Ambiente, trasmessa lo scorso 27 dicembre alle Associazioni e pubblicata in questi giorni sul sito del GSE. La nota, accolta con favore dalle Associazioni e che fa seguito ai numerosi incontri avuti sul tema con i Ministeri interessati (Ministero dell’Ambiente e Ministero dello Sviluppo Economico) ed il GSE, fissa al 30 settembre 2020 la data di presentazione dei gruppi di fornitori al GSE.

ASSOCOSTIERI e Assopetroli-Assoenergia, accanto all’attività di sensibilizzazione delle Istituzioni sulle criticità di quest’obbligo, promuovono la costituzione di un consorzio di imprese con attività esterna, le cui modalità di funzionamento sono in corso di definizione ultima. Il consorzio, oltre che agli associati, è aperto a tutte le aziende interessate. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi ai seguenti recapiti:

Assopetroli-Assoenergia
info@assopetroli.it
06 6861 505/156/906

ASSOCOSTIERI
assocostieri@assocostieri.it
06 500 465 8/9 – 06 5910 049

Scarica il comunicato stampa – GHG SAVING – 3 febbraio 2020

03/02/2020

ARTICOLI CORRELATI