Elaborazione andamento consumi petroliferi

a cura Assopetroli Assoenergia

Secondo i dati provvisori, a febbraio i consumi petroliferi si sono attestati di poco sotto i 4,7 milioni di tonnellate, con un aumento del 2.07% rispetto al mese precedente (gennaio 2016) e un aumento del 7.38% rispetto a febbraio dello scorso anno.

Se prendiamo in considerazione i consumi petroliferi del primo bimestre 2016, riscontriamo un aumento sia rispetto al 2015 del 5,24%, che rispetto al 2014 del 4.43%

Nel dettaglio i consumi sono stati:

  • Rete Gasolio: 1.17 milioni di tonnellate
  • Extra rete Gasolio: 0.80 milioni di tonnellate
  • Gasolio riscaldamento: 0.15 milioni di tonnellate
  • Gasolio agricolo: 0.12 milioni di tonnellate
  • Rete Benzina: 0.57 milioni di tonnellate
  • Extra rete Benzina: 0.14 milioni di tonnellate

La domanda di carburanti sia benzina che gasolio si è attestata nel mese di febbraio a circa 2,39 milioni di tonnellate, di cui 0.58 benzina e 1.81 gasolio.
Rispetto al 2015 i consumi di carburanti gasolio sono aumentati del 3,72%, mentre quelli di benzina del 4.93%.

Se analizziamo i consumi di carburante su base bimestrale, i segni delle variazioni rispetto al 2015 cambiano. Nel dettaglio rispetto al primo bimestre 2015 i consumi di carburanti gasolio sono diminuiti dello 0.53% mentre mentre quelli di benzina dello 0.37%. Questo perché a gennaio 2016 rispetto al 2015 si era registrata una diminuzione dei carburanti sia benzina (-5.67%) che gasolio (-4.34).

Al contrario i consumi petroliferi totali del primo bimestre 2016 sono stati di 9.27 milioni di tonnellate con un incremento del 5.24%& rispetto all’anno precedente.


Variazione del consumo di Gasolio riscaldamento e GPL combustione rispetto allo stesso mese dell’anno precedente

1_variazione anno precedente gasolio riscaldamento gpl

Il grafico mostra rispetto allo stesso mese dell’anno precedente le variazioni dei consumi di gasolio riscaldamento e gpl. Laddove la linea si trova al di sopra dello 0, vuol dire che vi è stato un incremento nei consumi, altrimenti una diminuzione. Si nota che il GPL vede un incremento piuttosto che una diminizione su quasi tutto il periodo considerato escluso per i mesi di maggio e luglio 2015, e gennaio e febbraio 2016. A gennaio, maggio, giugno e luglio 2015 il gasolio riscaldamento vede una diminuzione dei consumi rispetto al 2014.


 

Variazione del consumo Rete rispetto allo stesso mese dell’anno precedente

2_variazione rete

Su tutto il 2015 vi è un andamento altalenante rispetto ai consumi dell’anno precedente per tutta la rete, sia gasolio che benzina che GPL. I picchi maggiori riguardano il GPL.


Variazione del consumo Extrarete rispetto allo stesso mese dell’anno precedente

3_variazione extrarete

Le variazioni di consumi extrarete sono generalmente positive rispetto allo stesso mese dell’anno precedente ad eccezione del gasolio agricolo che ha un andamento particolarmente altalenante.


Andamento dei consumi dal gennaio 2014 ad oggi di benzina e gasolio

6_consumi_benzina_extrarete

Andamento del consumo dal gennaio 2014 ad oggi di benzina extrarete

6_consumi_benzina_rete

Andamento del consumo dal gennaio 2014 ad oggi di benzina rete

6_consumi_gasolio

Andamento del consumo dal gennaio 2014 ad oggi di gasolio

25/03/2016