Energia, CGUE su agevolazioni imprese energivore – Direttiva 2003/96

  • “Il fatto che solo alcune imprese, a differenza di altre, ne siano beneficiarie non è vietato dalla direttiva 2003/96”
  • “I vantaggi alle imprese energivore non avrebbero natura fiscale, ma natura tariffaria”

Queste le conclusioni presentate oggi dall’Avvocato generale della Corte di Giustizia UE, Manuel Campos Sànchez-Bordona (Spagna), su una causa presentata dall’Istituto sanitario Fondazione S. Lucia – avente ad oggetto le agevolazioni sul consumo di elettricità da parte delle imprese “a forte consumo di energia” (definite dalla normativa comunitaria “energivore“).

21/04/2016