FRIULI VENEZIA GIULIA. INCONTRO PER REVISIONE NORMATIVA SUGLI SCONTI REGIONALI

Si è svolto ieri, presso la sede di rappresentanza della Regione Friuli Venezia Giulia a Roma, l’incontro tra Assopetroli, Unem, Figisc e l’Assessore alla difesa dell’ambiente, all’energia e sviluppo sostenibile, Fabio Scoccimarro. L’Assessore ha espresso la volontà di rivedere, entro l’anno, la normativa sugli sconti regionali, secondo le seguenti linee di intervento.
Rimodulazione dello sconto, introducendo il parameto ISEE per andare incontro alle persone in maggiore difficoltà
Prevedere un super sconto per una nuova “Area zero” rappresentata dai Comuni che distano pochi chilometri dal confine
Dematerializzazione della carta sconto ed eliminazione dei POS. La carta sarà sostituita da un App che riporterà all’interno di un QR code i dati identificativi del soggetto beneficiario e delle targhe a lui collegate. Anche il gestore del punto vendita avrà a disposizione un’App, sia in versione desktop che mobile, per l’applicazione dello sconto. Una conseguente evoluzione di tale innovazione, da verificare in termini di implementazione tecnologica e del rapporto costi/benefici, sarà poi l’applicazione dello sconto anche attraverso le apparecchiature self dell’impianto.
Su questi temi Assopetroli, rappresentata dal dott. Gross e dall’ing. Orsolini, ha espresso interesse rimarcando l’attenzione sui costi di tale implementazione e sull’effettivo beneficio che ciò comporterebbe.

A questo link la sintesi dell’incontro pubblicata sul sito regionale.

18/06/2021