Il Ministro dell’Ambiente Galletti invia i saluti ad Assopetroli Assoenergia

Il saluto ufficiale del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ad Assopetroli Assoenergia in occasione del convegno Ecoreati e gestione del rischio aziendale

galletti

Il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti

Vi ringrazio per avermi invitato a partecipare al convegno “Ecoreati e gestione del rischio aziendale”. Impegni istituzionali non mi consentono tuttavia di essere presente. I temi della legalità e del rispetto dell’ambiente, al centro della tavola rotonda odierna, rivestono una importanza particolare per la mia attività di Ministro e per tutto il lavoro del ministero che ho l’onore di presiedere.

Bisogna superare una volta per tutte la stagione degli scempi ambientali che hanno danneggiato gravemente il nostro territorio, mettendo a rischio non solo la salute e la sicurezza dei cittadini, ma più in generale l’intera competitività del sistema Paese.

L’approvazione della legge sugli Ecoreati oggi ci consente, attraversi l’introduzione di specifiche fattispecie di reati ambientali nel codice penale, di perseguire i crimini contro l’ambiente con maggiore efficacia. Si tratta di una vera riforma di sistema, che come tale avrà bisogno di un periodo di rodaggio e di un successivo tagliando perché possa essere misurata la piena rispondenza delle nuove norme con gli obiettivi che ci siamo prefissati.

Di certo, il nostro primo impegno è stare dalla parte di quegli imprenditori onesti che operano nel rispetto dell’ambiente, costretti a subire una concorrenza giovata in troppe occasioni al di fuori dalle regole e della legalità.

Il nostro messaggio è chiaro: ambiente, tutela della salute e sviluppo economico devono viaggiare di pari passo, per assicurare all’Italia una crescita sostenibile e duratura, che non può prescindere dal motore propulsore rappresentato dalle sue imprese.

Buon lavoro a tutti voi

29/10/2015

ARTICOLI CORRELATI