Lotta all’illegalità dell’Associazione: interrogazione presentata alla Camera

Nella seduta dell’Aula della Camera del 6 dicembre 2018 l’on. Mollicone (FDI) ha presentato un’interrogazione (4-01806) rivolta al Ministro dell’Economia e al Ministro dello Sviluppo Economico sul tema dell’illegalità nel settore dei carburanti, citando espressamente Assopetroli. L’interrogazione, alla quale il Governo dovrà ora rispondere, mira a sapere:

  • se il Governo intenda dare effettiva e rapida attrazione al piano straordinario triennale di controlli previsti dalla Legge di Bilancio 2018;
  • se l’azione di contrasto alle frodi in materia di Iva sia stata potenziata con l’utilizzo dei dati raccolti a seguito dell’entrata in vigore dal 1° luglio 2018 della fatturazione elettronica obbligatoria per le cessioni di carburante tra privati «B2B»;
  • se il Governo intenda attivare un tavolo di confronto con le associazioni di categoria, in particolare con l’associazione dei rivenditori Assopetroli-Assoenergia, per affrontare congiuntamente il prioritario dossier sulla legalità nel settore dei carburanti. 
07/12/2018

ARTICOLI CORRELATI