Nuovo Codice Appalti, in Gazzetta le correzioni agli errori materiali

Pubblicate in «Gazzetta» le correzioni materiali al testo del nuovo Codice Appalti. Si tratta di piccole rettifiche che eliminano concordanze errate e refusi che non modificano il senso delle disposizioni. Ne dà notizia un comunicato di rettifica pubblicato sulla «Gazzetta» ufficiale dello scorso venerdì 15 luglio.

26/07/2016