OIL&NONOIL 2021 – L’Europa verde e il futuro del mercato dell’energia

VENERDÌ 26 NOVEMBRE, 15:00-18:00 • SALA BLU, Padiglione 12

a cura di: Oil&nonOil Veronafiere e Pilat&Partners

A luglio 2021 la Commissione europea ha adottato un pacchetto di riforme sul versante climatico denominato “Fit for 55” che propone una serie di proposte legislative per raggiungere entro il 2030 gli obiettivi del Green Deal: la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra del 55% rispetto ai livelli del 1990, con l’obiettivo di arrivare alla ‘carbon neutrality’ per il 2050.
Diversi i punti critici: dalla modifica della direttiva sull’efficienza energetica alla revisione sulle rinnovabili, alla revisione e all’estensione del sistema di scambio delle emissioni (Emission Trading System) includendo il trasporto marittimo, il trasporto pesante su strada e gli edifici.

Modera: Dott. Riccardo Pilat, Founder Pilat&Partners

Intervengono:

Esponenti delle associazioni
Ing. Flavio Merigo, Presidente Assogasmetano
Ing. Elio Ruggeri, Vicepresidente Assocostieri
Dott. Andrea Rossetti, Presidente Assopetroli – Assoenergia
Dott. Andrea Arzà, Presidente Federchimica-Assogasliquidi
Ing. Dante Natali, Presidente Federmetano
Dott.ssa Marina Barbanti, Direttore Generale Unem – Unione Energie per la Mobilità
Dott.ssa Alice di Pace, Communications and office manager UPEI

On. Vannia Gava, Sottosegretario MITE – Ministero della Transizione Ecologica
On. Luca Sut, membro della X Commissione permanente (Attività produttive, commercio e turismo) Camera dei Deputati
Sen. Massimo Berutti, membro della VIII Commissione permanente (Lavori pubblici, comunicazioni) Senato della Repubblica
On. Marco Campomenosi, membro della commissione TRAN (Commissione per i trasporti e il turismo) Parlamento Europeo
On. Sara Moretto, membro della X Commissione permanente (Attività produttive, commercio e turismo) Camera dei Deputati

18/11/2021

ARTICOLI CORRELATI