SQ – ExxonMobil, emissioni “net zero” entro il 2050

Staffetta Quotidiana

Tabelle di marcia dettagliate per rendere carbon neutral impianti e asset

ExxonMobil ha annunciato oggi l’obiettivo di raggiungere zero emissioni nette di Co2 per i suoi asset e i suoi impianti entro il 2050, scoprendo le carte del suo approccio incentrato su tabelle di marcia dettagliate per la riduzione delle emissioni Scope 1 e Scope 2 dei suoi principali asset, quelli cioè di cui è operatore, compresi quelli che si trovano nel bacino di Permian.

Il target net zero è contenuto nell’Advancing Climate Solutions – 2022 Progress Report dell’azienda, precedentemente noto come Energy & Carbon Summary. Le azioni per raggiungere l’obiettivo includono emissioni nette zero per le operazioni del bacino di Permian e investimenti continui nella cattura e stoccaggio della Co2, nell’idrogeno e nei biocarburanti.

“ExxonMobil si impegna a svolgere un ruolo di primo piano nella transizione energetica e l’Advancing Climate Solutions sviluppa il nostro approccio per aiutare la società a raggiungere un futuro a basse emissioni”, ha affermato Darren Woods, presidente e amministratore delegato. “Stiamo sviluppando tabelle di marcia complete e dettagliate per ridurre le emissioni di Co2 dai nostri asset gestiti in tutto il mondo e, laddove non siamo gli operatori, stiamo lavorando con i nostri partner per ottenere risultati simili”.