Reverse Charge – D.Lgsl 24/2016

9 Marzo 2016

Sulla Gazzetta Ufficiale n.52 del 3 marzo 2016, è stato pubblicato il decreto legislativo n. 24 dell’11 febbraio 2016, recante Attuazione delle direttive 2013/42/UE e 2013/43/UE del Consiglio, del 22 luglio 2013, che istituiscono un meccanismo di reazione rapida contro le frodi in materia di IVA e prevedono l’applicazione facoltativa e temporanea del meccanismo dell’inversione Continua...

Approfondimento: Reverse Charge

17 Febbraio 2016

L’inversione contabile, o reverse charge è un particolare meccanismo di applicazione dell’ IVA, per effetto del quale il destinatario di una cessione di beni o prestazione di servizi, se soggetto passivo nel territorio dello Stato, è tenuto all’assolvimento dell’imposta in luogo del cedente o prestatore. Questo significa che la transazione è soggetta  all’imposta la quale Continua...

Comunicato stampa Consiglio dei Ministri 11 febbraio (Reverse Charge)

17 Febbraio 2016

Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n.103 del 11 Febbraio 2016 Il Consiglio dei ministri si è riunito ieri, mercoledì 10 febbraio 2016, alle ore 21.30 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Segretario il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri Claudio De Vincenti.   BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO «Misure Continua...

D.Lgs. Attuazione direttive 2013/42/UE e 2013/43/UE Reverse Charge

6 Novembre 2015

DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione delle direttive 2013/42/UE e 2013/43/UE che istituiscono un meccanismo di reazione rapida contro le frodi in materia di IVA e prevedono l’applicazione facoltativa e temporanea del meccanismo dell’inversione contabile a determinate operazioni a rischio di frodi. Consiglio dei Ministri: 06 Novembre 2015 Proponenti: Presidenza del Consiglio dei Ministri Allegati: Comunicato stampa Consiglio Continua...

Comunicato stampa – Consiglio Ministri: D.Lgs Attuazione reverse charge

6 Novembre 2015

DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione delle direttive 2013/42/UE e 2013/43/UE che istituiscono un meccanismo di reazione rapida contro le frodi in materia di IVA e prevedono l’applicazione facoltativa e temporanea del meccanismo dell’inversione contabile a determinate operazioni a rischio di frodi. Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n.89 del 6 novembre 2015 Il Consiglio dei ministri si Continua...